Informazioni sulla Cocaina

informazioni sulla cocainaAvere informazioni sulla cocaina, precise e reali, è l’unico modo per poter affrontare i problemi che derivano dal suo uso e aiutare una persona a risolvere efficacemente un problema di dipendenza di questo tipo.

La cocaina (detta anche neve, coca, svelta, bamba, scaglia) è una droga stimolante, che porta in breve tempo ad una fortissima dipendenza, che si ottiene dalle foglie della pianta di Erythroxylon Coca che cresce nelle regioni andine tra il Perù, la Bolivia e la Colombia che viene usata da millenni dalle popolazioni del Sud-America, sia come strumento per non avvertire il senso di fatica durante il lavoro nei campi, ma anche nei riti religiosi di tipo sciamanico.

Giunta in Europa, verso la metà del 1800 la cocaina venne utilizzata, dapprima come anestetico locale soprattutto in campo odontotecnico e poi nella produzione di tonici ed elisir, che pretendevano di curare una gran varietà di malattie. Nel corso dei secoli l’uso di cocaina è proseguito, in modo pressochè costante in tutto il mondo, fino ad arrivare ai giorni nostri come una tra le droghe illegali maggiormente usate.

La cocaina si presenta solitamente nella sua forma chimica di cloridrato, sottoforma di polvere cristallina di colore bianco, oppure con delle sfumature leggermente gialline, dal gusto amaro, ma si può trovare anche nella sua forma di cocaina base (meglio conosciuta col nome di free-base o crack), ossia che non è stata lavorata con acidi per divenire cloridrato.

Molto spesso, chi basa la propria sopravvivenza sul fatto che sempre più persone facciano uso di droga, fornisce informazioni sulla cocaina assolutamente false, presentandola come una sostanza pressochè innocua che, se consumata con “raziocinio“, non provoca dipendenza ma diviene un modo per passare dei momenti “piacevoli“, senza particolari rischi.

Dalle informazioni sulla cocaina che abbiamo raccolto nel corso degli anni, sappiamo che spesso viene tagliata con varie sostanze come cemento, latte in polvere, polvere di talco, zucchero, ma anche con altre droghe come la lidocaina, xilocaina, procaina o amfetamine, allo scopo di aumentarne il peso delle singole dosi, ampliarne gli effetti e, di conseguenza, procurare maggiori guadagni agli spacciatori.

La cocaina venne chiamata la droga degli anni ’80/’90 poiché proprio in quegli anni conobbe una diffusione di massa e si attestò come sostanza di riferimento per le classi sociali più abbienti, tant’è che in quegli anni solamente chi disponeva di buone risorse economiche poteva “permettersi” questo “vizio“.

Una delle informazioni sulla cocaina di cui si deve disporre è legata al fatto che provoca una delle più forti dipendenze che si conoscano, visto che già dopo le prime assunzioni comincia a creare dei forti legami di tipo psicologico.

Portare avanti una continua opera di informazione, aiuta tantissime persone ad evitare di cadere nella trappola della dipendenza da cocaina e permette a chi, invece, ha questo tipo di problema di fare il primo passo verso la risoluzione del proprio problema.

Mettiti Subito in Contatto con gli Operatori del Centro Narconon Gabbiano, Sapranno Offrirti la Miglior Soluzione Possibile al Tuo Problema