Effetti dell’Eroina

effetti dell'eroinaLa particolarità degli effetti dell’eroina è che porta una persona a continuare a desiderare di farne ancora uso, poichè si tratta di una droga in grado di generare sensazioni assolutamente “piacevoli” che, in breve tempo, spingono la persona ad uso compulsivo proprio per poter sperimentare nuovamente quel tipo di “piacere“.

Gli effetti dell’eroina, in particolare quando viene assunta per via endovenosa, generano un’intensa sensazione di benessere e rilassatezza che viene chiamata flash: consiste in una vampata di calore e fa sentire euforici ed estroversi, più disponibili a comunicare con gli altri ma, dall’altra parte, espongono la persona a rischi enormi.

L’eroina agisce sia a livello fisico che psicologico, provocando effetti che possono avere delle gravissime conseguenze per la vita di chi ne fa uso, talvolta anche irreversibili.

A livello fisico, gli effetti dell’eroina più facilmente riscontrabili sono:

  • miosi (pupille a spillo, ovvero molto strette)
  • prurito diffuso
  • voce roca
  • difficoltà nell’articolare le parole
  • forte sonnolenza
  • lentezza nei movimenti
  • vomito
  • rallentamento delle funzioni respiratorie
  • rallentamento del battito cardiaco

Per quanto riguarda gli aspetti psicologici, gli effetti dell’eroina si manifestano con:

  • leggerezza mentale
  • distacco dai problemi
  • incapacità di attenzione
  • craving (desiderio ossessivo)
  • perdita di interesse verso le cose
  • depressione
  • apatia

Essere tossicodipendenti equivale ad una vera e propria schiavitù in quanto la persona si ritrova a cominciare a pensare all’eroina non appena apre gli occhi al mattino e smette solamente quando le si chiudono gli occhi per dormire, perchè non può immaginare di trascorrere un’intera giornata senza doverne fare uso.

Le piacevoli sensazioni date dagli effetti dell’eroina che si provano la prima volta, però, non durano a lungo poichè, in breve tempo, il corpo e la mente si abituano e la persona comincia ad aumentare quantità e frequenza, trasformando ogni singola assunzione in una “roulette russa” che la spinge sempre più in basso nella tragica spirale della tossicodipendenza.

Uno tra gli effetti dell’eroina più pericolosi è rappresentato dall’intossicazione acuta, conosciuta dalla maggior parte delle persone come overdose.

L’overdose di eroina è particolarmente pericolosa e può giungere inaspettatamente poichè la purezza della droga non può essere facilmente calcolata, specialmente da chi è in preda ai sintomi di astinenza da eroina, e può portare al collasso cardio-respiratorio e morte.

Conoscere gli effetti dell’eroina è di fondamentale importanza ma non basta, perchè per aiutare una persona ad uscire dalla dipendenza da eroina è necessario che intraprenda un programma di disintossicazione e riabilitazione che le permetta di salvarsi la vita.

Il Centro Narconon Il Gabbiano, attivo da oltre 25 anni, è specializzato in un metodo di disintossicazione da eroina che consente di risolvere tutti gli aspetti legati all’uso di droga e permette una completa soluzione di questa dipendenza.

Mettiti Subito in Contatto con gli Operatori del Centro Narconon Gabbiano, Sapranno Offrirti la Miglior Soluzione Possibile al Tuo Problema